solamente una piccola considerazione (XV) autoreferenziale

8 gennaio 2013
Non posso assentarmi neanche un momento da queste povere e derelitte pagine. 
Avete visto che è successo? Due settimane che non scrivo e subito il mondo pensa che i blog siano ormai in pieno declino. Non pensavo di essere così importante. 
Quindi, visto che ci siamo...
Sono tornato. 
Non sono mai andato via, a dir la verità. Son sempre rimasto nell'ombra a meditare, cogitare, ragionare su cosa fosse meglio scrivere. Forse perché ho imparato, o meglio, son arrivato alla conclusione, che buttare quattro lettere su uno schermo (per quanto delle volte possano esser scritte bene - modestia) sia una cosa abbastanza importante; bisogna scrivere qualcosa di concreto, che colpisca chi legge e soprattutto colpisca chi scrive.
Penso sia, alla fin dei conti, proprio questo il problema, ciò che scrivevo non riusciva a toccarmi nel profondo. Tante pagine scritte e cancellate, tante bozze lasciate ad ammuffire nella speranza di una rilettura o di una correzione che non arriverà mai, perché lo sanno loro, lo so io: quelle bozze non hanno proprio nulla da dire.
O forse, molto semplicemente, dopo un periodo di feste passate all'ingrasso e all'ubriacatura, una lesione al menisco, un capodanno salvato il 30 dicembre alle 23.30, un'ignobile partita di calcio, e un imminente viaggio a Parigi, devo riprendere a studiare seriamente.
Ai posteri l'ardua sentenza, per ora, almeno voi, accontentatevi, perché io proprio non ci riesco.

21 commenti:

poison ha detto...

Parigi. Quanto imminente?
E comunque le settimane sono TRE.
Solo per fartelo pesare! :)

Harley Quinn ha detto...

L'importante è che tu ricompaia e scriva. E quindi Pesa in Paris? Ebbravo!!! Have a great day, e vedi di non sparire più!!! +_+

SazioZero ha detto...

A volte bisogna staccarsi dallo schermo per avere qualcosa da raccontare, non si campa di rendita. :)

S.ilvya ha detto...

vero Pesa, il sazio Zero sopra ha ragione...

Eva Aiko ha detto...

Succede Pesa... Ma TU CI SERVI.
... Anche se so che hai messo tu quel "Mediocre" nel mio post!! ;)

Hombre ha detto...

basta che ogni tanto vieni qui a fare una pisciatina, noi passiamo, annusiamo, e sappiamo che sei in zona, insomma.

Bill Lee ha detto...

almeno tu hai tante idee.
io posto tutto quello che scrivo, non ho bozze abbandonate. tutto fa brodo.

rouge ha detto...

Ci si accontenta. Di conseguenza si gode :)

MrJamesFord ha detto...

Io mi accontento. Anche se non mi dispiacerebbe non farlo e tipo partire per l'Australia ora. Da sbronzo.

Patalice ha detto...

accontentarsi...
accontenatrsi...
brutta parola, anche se chi si accontenta e gode, e godere non fa mai male

pesa ha detto...

@poison: Addirittura sabato prossimo. Ancora non ho realizzato, però i biglietti dicono sabato 19.
Avermi fatto notare che le settimane son tre è la vendetta per averti rimembrato la nostra differenza d'età? :D

@Harley Quinn: Quando posso, quando riuscirò, comparirò sempre molto volentieri. Speriamo il prima possibile! Grazie mille per il buon viaggio :)

@SazioZero&S.ilvya: Il punto, miei cari, è che io davanti agli schermi, ci sto veramente molto poco. Mai come in questo periodo ho abbandonato PC e videogames. Il problema forse è proprio questo, ho troppo da raccontare, non saprei da che iniziare.

@Eva: Fa un po' strano scrivere Eva, sai? Comunque non avrei mai messo modesto, la gioia per averti ritrovato me l'avrebbe impedito!

@Hombre: Insomma, il mio blog è un angolo di strada, o un idrante, o un albero, o un qualsiasi pisciatoio per cani!? È il commento più bello che questo blog abbia mai ricevuto!

@Bill: E beato tu che ci riesci a postare tutto quello che scrivi, io pian piano sto eliminando pure tutte le bozze.

@rouge: E fin tanto che si gode....

@MrFord: Sai che ultimamente anche io sto sognando l'Australia? Forse perché così lontana, così selvaggia ma allo stesso tempo civile. Non so, è il mio piccolo sogno.

@Patalice: A questo punto spero di accontentarvi il più possibile :)

poison ha detto...

ah ah ah ah!
no, è che noi anziane siamo proprio pignole dentro! :)

Marina ha detto...

Parigi.....KNLUEIFBHIUAWLEFLWKNHDLAKJENFCKNSDJ

all'aria ha detto...

e meditiamo ;)

gnappetta della Val Gina ha detto...

Pesa..
da quando ho visto i tuoi pigiamini e le tue ciabattine su Instagram, leggo i tuoi post con occhi diversi: quelli dell'ammOre heheh!

pesa ha detto...

@poison: L'importante è essere giovani dentro :D

@Marina: Non sembra francese quella scritta, è per caso invidia?

@all'aria: Sì infatti, voi potete farlo, io son troppo impaziente e scapestrato per riuscire a farlo!

@Grace: Effettivamente, ciabatte di Homer Simpson e Pigiama a scacchi blu non è da tutti. C'ho classe io!

Ettore ha detto...

Un post troppo profondo. Ho bisogno di qualcosa di forte, tipo il sito di Paolo Fox.

Ragno ha detto...

Stai studiando? Che schifo...

Josy ha detto...

Quando ci sono troppe cose concrete a rompere le gonadi è diffile scrivere.. ci vuole calma per pensare / creare. Oppure una cosa talmente concreta e talmente fastidiosa da costringerti a sfogare tutti i tuoi pensieri e tenere occupata la tsta.

Melinda ha detto...

Ed io mi accontento alla grande :D
Ciao Pesa...torno a commentare da queste parti con graaandeee piacereee!!!

pesa ha detto...

@Ettore: Prova quello di Paolini, ci sono entrato una volta a 16 anni. Son ancora traumatizzato.

@Ragno: Hai visto cosa è disposta a fare la gente quando non c'è lavoro??

@Josy: Esatto, ci vuole calma! Sai che io non riesco a scrivere se c'è musica? Ho bisogno di silenzio, assoluto silenzio. E voglio, soprattutto, sentire il rumore dei tasti!

@Ndina: Amica mia, passa quando vuoi, anche ad intervalli non regolari, sempre qua io sono :D

Posta un commento

Drink!