i finali di stagione

26 luglio 2012
Zack Braff per nove anni è stato John Dorian. La mattina, sul set, lui era John Dorian, con le sue movenze femminili, la sua poca mascolinità, il suo buon cuore; la sera, sempre sul set, stessa storia, continuava ad essere il miglior dottore del Sacro Cuore; la notte, a casa, magari studiando le battute era sempre lui, John Dorian. 
E tutto questo, questa sorta di doppia vita, è andato avanti per ben nove anni.
Ma una volta finito Scrubs? Zack Braff potrà mai essere qualcun altro nella vostra mente se non J.D.? In un film, o una serie, potrà mai interpretare un ruolo diverso senza farci storcere il naso al pensiero di non vederlo volare con la mente? 
Tutte domande ovvie, certo. 
E cosa dobbiamo dire di Chandler di Friends, alias Matthew Perry? O ancora Tobey Maguire? Per me lui è il solo ed unico, sottolineo unico, Spiderman. 
Penso che fondamentalmente il problema stia nel sapersi reinventare, nel riuscire a uscire da quel personaggio con qualcosa di migliore e superiore, in grado di cancellare dalla memoria altrui chi ci ha preceduto. Però, quando si raggiunge la perfezione - come nei tre casi sopracitati - è davvero complicato. 
Così io, oggi, son esattamente 25 anni - un quarto di secolo - che recito il ruolo di Pesa. Il ruolo di quello che alle feste di deve ubriacare, che si diverte schernendo il prossimo, che rimane sveglio fino alle 06.00 a.m. per cercare un video talmente squallido che gli altri non credano possa esistere su YouPorn, che si ritira da una facoltà scientifica per poi convergere in una facoltà umanistica, che si diverte a mangiare quantità immani di cibo per sfida, che fa foto squallide con il cellulare ma alla fine risultano belle grazie ad Instagram, che scrive da quasi due anni su un blog. 
E dopo 25 anni onestamente ancora non mi son stufato.

41 commenti:

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Sicuro si tratti di un ruolo?
Magari non lo è ed è per questo che non ti sei ancora stufato.
Buon genetliaco (ricordo tutto io) da una nana che al tuo personaggio o alla tua persona è legata tantissimo :-)

CoffeeGirl ha detto...

Quello dei protagonisti delle serie tv in generale (sit com, telefilm, soap, fiction) secondo me è un destino crudele perchè il fatto che il telespettatore medio si affezioni a lui seguendolo, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, mese dopo mese, stagione dopo stagione, lo fa restare in quel personaggio come in un pilastro di cemento, tanto che anche lui si identifichi con il suo personaggio.
E dopo questo discorso da critica televisiva da quattro soldi, passiamo a cose più importanti:
Buon 25* genetliaco!!!
Perchè dovresti esserti stufato di te stesso se ciò che fai ti fa stare bene? Tu non interpreti Pesa; tu sei Pesa! Il personaggio e l'interprete combaciano perfettamente.
Se lo squallore è un tuo buon amico, dov'è il problema? ;)
Pensa che anch'io dopo 5 anni di scientifico ho scelto una facoltà umanistica (che forse è la stessa che frequenti tu), ma non me ne sono pentita nemmeno per un secondo!
Quindi trascorri una bella giornata e non ti stufare! AUGURISSIMI! :*

Indefinita ha detto...

come ruolo da recitare, non mi pare tanto male direi! buon compleanno! :)

Amore_immaginato ha detto...

son stordita, se non lo scrivevano gli altri che era il tuo compleanno, mica l'avevo capito.
Ma è il tuo compleanno?
Se si, auguri.
Comunque continua così che come Pesa, non sei niente male!

Harley Quinn ha detto...

Pensa a Bela Lugosi che, per riuscire ad interpretare perfettamente Dracula, si è trasformato in Dracula. La cosa può essere un crudele destino o una incantevole meraviglia, nel senso che tirando fuori delle parti di sé che gli altri sono abituati a vederci addosso, spesso si scopre che quei lati erano in noi... addormentati come un gatto sornione, in attesa di fondersi a tutto il resto.
Tu non sei solo Pesa. Ma sei Anche Pesa. E io sono felice di averti incrociato :)
E quindi, com'è nel mio stile, ti auguro uno splendido compleanno, così:
http://www.youtube.com/watch?v=Dfc-Yn43Qeg

Hombre ha detto...

Nemmeno spiderpork è più riuscito a uscire dal personaggio!

Hombre ha detto...

Gli auguri non te li fo così t'impari. Io a 25 anni ero sposato, cazzo!

Marina ha detto...

Un gran bel personaggio. Auguri Pesa :)

MrJamesFord ha detto...

E non stufarti mai, Pesa.
Un brindisi a questo quarto di secolo, sperando che sia il primo di una lunga serie!

ciku ha detto...

bè, garden state a me è piaciuto.
auguri. studia!

Emix ha detto...

Magari ti stufi l'anno prossimo, vai un po' asapere. Auguri giovinastro!

Harley ha detto...

Su youporn i video squallidi sono all'ordine del giorno, più difficile è trovare video decenti.

Quanta gente che compie gli anni in questi giorni, tanti auguri!

pesa ha detto...

@Grace: Il mio personaggio/persona è un tutt'uno, difficilissimo da slegare. Son così, sul blog, nella vita, forse un po' meno sul lavoro (ma lì bisogna arrangiarsi), e poi noi siamo legati per forza, siamo COMPLEMENTARI :)

@CoffeeGirl: No no, lo squallore l'ho cercato solamente una volta e non l'ho neanche trovato, con grande delusione sia mia che dei miei amici. Perché tu che facoltà hai frequentato? Son sicuro che non sarà mai la stessa che sto facendo io!

@Indefinita: Tu sei chi penso che tu sia?

@Amore: No no, come personaggio non è male da interpretare, il problema è che la produzione non vuole darmi l'aumento.

@Harley Quinn: Spero di incrociarti nuovamente il più presto possibili sui tuoi schermi, mi raccomando ;)

@Hombre: Io invece Spiderpork ci sto diventando. Faccio schifo.

@Marina: Vuoi l'autografo?? :D

@MrFord: Brindisi ieri notte ne son stati fatti tantissimi, infatti vi è il vuoto temporale dalle 02.00 alle 05.00 quando delle pizzette e dei cannoncini caldi mi hanno riportato alla retta via!

@ciku: In quel film c'è pure Jim Parsons! Tutte persone che non si scrolleranno mai di dosso il loro vero capolavoro televisivo.
E comunque sto studiando, o meglio, ora no, mi son concesso una pausa fino al 6 agosto.

@Emix: Caso mai dovessi stufarmi potresti rimpiazzarmi?

@Harley: Oddio questo era proprio uno schifo eh, ma non mi sembra il caso svelare la trama ad una donzelletta.

Melinda ha detto...

Augurissimi (un po' in ritardo) per questo quarto di secolo da Peso. Direi che lo hai vissuto benissimo, no? Continua così, sei forte!
Per il preambolo del tuo post, che condivido, ho da dire solo che per me Zack Braff è legato irrimediabilmente prima a La mia vita a Garden State e poi a Scrubs...non so, forse è perché adoro tantissimo questo film :D
Buon weekend...continuerai i festeggiamenti, giusto?

Indefinita ha detto...

dipende cosa pensi! :)

pesa ha detto...

@Melinda: Oh sì, i festeggiamenti continuano eccome. Pensa un po', domani suono ad un festival in una piscina in una cornice molto californiana! Sto già male al sol pensiero :)

@Indefinita: Beh, sai, ho una MentePensante :)

Melinda ha detto...

E ci credo...sarà fighissimo :D

Indefinita ha detto...

e allora pensi bene! è una lunga storia che finisce con me che torno a fingere di fare la blogger...vedremo gli sviluppi! :)

CoffeeGirl ha detto...

Mi si è accesa la lucetta quando hai detto di aver sostenuto l'esame di Pedagogia dei processi comunicativi...
Inizia per caso con "Sci" e finisce con "maria"?
Se è così, siamo quasi con colleghi...

C c c c contessa. ha detto...

Ti suggerirei di non cambiare a meno che non ti paghino per farlo...

Chandler <3

Lario3 ha detto...

Grande!

Grazie mille per il commento, CIAO!!!

Ale ha detto...

La mia vita a Garden State è piaciuto tanto anche a me, anche se continuavo a pensare che avesse una faccia da schiaffi, in senso buono, anche nelle scene più serie :D

Ettore ha detto...

Hurley di Lost.
Wendy di Shining.
Un destino segnato. Almeno per me.

Ettore ha detto...

Cazzo.
Auguri.

Ale ha detto...

ehm, rileggendo i commenti, visto che la prima volta li ho "letti" di fretta, mi sono accorta che ho perso un dettaglio importante ahahah! auguri :P spero sia stata una bella giornata.

Harley ha detto...

ne ho viste di tutti i colori, non mi stupisco né scandalizzo piú ormai!

Angst ha detto...

ma io ti voglio stalkerare si instagram.
Auguri caro

lanoisette ha detto...

dunque,
primo:
AUGURI!!!

secondo:
oddio, quanto mi manca J.D., uno dei miei dottori preferiti - che però ha fatto anche la regia (tutta in pianosequenza) di questo video http://www.youtube.com/watch?v=JkUnBPdR9RU. c'anche Orsetto di Cioccolato!

Baol ha detto...

Praticamente sei un classico! :D

Auguri con sommo ritardo

pesa ha detto...

@Ndina: Posso confermare che è stato fighissimo!

@Indefinita: Un po' avevo sospettato fossi tu, son curioso di vedere gli sviluppi a questo punto.

@Contessa: Mi bastano anche 20€ al giorno, se a qualcuno non piaccio e vuole cambiarmi sapete dove trovarmi.

@Ale: Non l'ho visto, però da quello che ho visto nel link di Melinda ho intuito si parli di sogni, e se ci pensi bene rimane proprio in tema con il personaggio di J.D.

@Ettore: Il Libanese di Romanzo Criminale
Il Fantozzi (i primi due film) di Villaggio
Insomma la lista è lunghissimissima.

@Harley: No no, sei giovane e indifesa, non approfondiamo questo discorso, vengono i brividi anche a me. Forse è peggio del famigerato "Two girls one cup".

@Angst: Stalkeraggio realizzato alla perfezione.

@lanoisette: Dai? Davvero è stato lui? Bravino, sì sì. Con Turk (o meglio con Donald Faison) sono amicissimi, seguo entrami su Twitter e sono veramente due grandissimi anche nella vita reale.

@Baol: Aggiungi anche classicista ;) il diploma al liceo classico continua a pesare!

pesa ha detto...

@CoffeeGirl: Perdonami la dimenticanza, cara amica mia, però hai toppato assolutamente :) Non siamo neanche colleghi alla lontana :)

Indefinita ha detto...

Passa pure qnd vuoi! L'indirizzo è sempre quello! :)

Indefinita ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Cybergmax ha detto...

Non hai buttato nulla della tua vita.

CoffeeGirl ha detto...

Beh... allora meglio così... perché io parlo sempre male dei colleghi!!!! ;)

Chuckirvine ha detto...

Forse c'è qualche altro esempio, voglio dire, ho capito il senso del tuo post (che ti metti addosso un'etichetta ecc.), però vorrei soffermarmi su altri interpreti. Cosa ne dici di quelli che recitano nelle soap opera? Che roba squallida, ho pensato io. Ma forse non poi così tanto squallida a ben pensarci. Ciao

pesa ha detto...

@Indefinita: Molto volentieri :)

@Cybergmax: Conosco tante persone che la pensano in maniera diversa da te, io son tra quelli.

@CoffeeGirl: Un po' come tutti quanti :D

@Chuckirvine: Cioè? In che senso? Alla fine forse quelli delle soap son quelli ancora più legati a quel personaggio, al massimo possono avere poi un futuro in Italia ballando come degli idioti.

nella ha detto...

Trovo fantastico tutto questo... Scrivere per gli altri e anche per noi stessi , senza un minimo di noia è grandioso...Avere un'identità predefinita anche da altri magari , è meglio che non averla per niente , significa essere dotati di una certa personalità. Essere schiavi di un personaggio artistico per me , è avere un pochino dei limiti..ma spesso il personaggio calza così a pennello che è difficile liberarsene....Buona serata , amico caro!

pesa ha detto...

@nella: Fortuna che il mio personaggio reale è lo stesso del mio personaggio artistico, forse proprio per questo mi trovo tanto a mio agio :) Buona serata anche a te, e benvenuta.

Regina Madry ha detto...

ah, quante belle riflessioni provocano i compleanni :)
pure io mi ci avvicino, e con qualche annetto in meno di te - ma sto tranquilla, sono immarcescibile come Via col Vento...quelli sì che erano dei gran finali, mica certe americanate d'oggi! :)

pesa ha detto...

@Regina: Oh però un bel finale dicendo "francamente me ne infischio" mi ci vedo bene a farlo, una volta l'ho fatto, sia chiaro, però non mi è uscito tanto bene... la risposta dall'altra parte è stata "Ma vai a cagare".

Posta un commento

Drink!