ehm... non so...

12 aprile 2012
Eccoci qua, feste pasquali terminate, grosse abbuffate ormai esaurite e via, obesi e vittoriosi voliamo verso il prossimo lunghissimo ponte di maggio. 


Poi non so più come continuare. 


Fate un po' voi... Io al massimo faccio copia/incolla dai vostri commenti. 

33 commenti:

Shaina Quella Stronza ha detto...

Io vorrei solo dormire fino al ponte del primo maggio...

S. ha detto...

ma che fai copi baol?
vivi a Cagliari? potevi parlarci del tuo meraviglioso sindaco
mi piace veramente tanto...in senso politico, ovvio!

MrJamesFord ha detto...

Domani sera facciamo un aperitivo.
Vuoi fare una trasferta? ;)

ciku ha detto...

non sarà mai abbastanza lungo.

Bill Lee ha detto...

senti pesa, zio bello, quando non sai cosa scrivere almeno posta una canzone che ti piace, così scolto qualcosa orco can!

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Uno dei tuoi post più belli!
Hahaha scherso, nè :P

Frrrresh! ha detto...

@Grace: ScherSo? ;)

4 giorni ad Istanbul e ho messo su 1,5kg
Piove, è freddo, sono ingrassata, tornata dalle vacanze trovo un foglietto nella cassettina della posta con scritto che il prete di paese nonostante non fossi a casa ha benedetto uguale la casa (ripetizioni apparte) - e in più, ho il ciclo.
Insomma? Poi uno non bestemmia?
Ho le ovaie girate.
Volevo solo renderti partecipe del mio scazzo.
Bella.
F.

lellasilvi ha detto...

quando si dice il vuoto totale eh?!
Io mi butto sul passato quando mi succede...:-)

Harley ha detto...

A Pasqua ho studiato. Anche la gita che ho organizzato era una gita-studio.
Niente uova di cioccolata.
Non va, non va, non va.

Melinda ha detto...

Io oggi ho continuato le grandi abbuffate per il compleanno della mia little sister...e l'ora di palestra di stasera in cui sono quasi morta se ne va letteralmente a farsi friggere.
Se qualcuno conosce un metodo veloce e indolore per dimagrire mi faccia un fischio :D

Hombre ha detto...

Pasqua? Era Pasqua?
Cazzo!

Ale ha detto...

Se sapessi come ho passato la giornata di pasquetta, il tuo precedente post impallidirebbe...

pesa ha detto...

@Shaina: Potessi farlo, lo farei molto volentieri anche io. Maledetto esame di spagnolo!

@S.: Un po' sì e un po' no, nel senso che, come ho scritto nel commento al suo post, la crisi di idee ci ha colpito entrambi nello stesso momento. Però nel prossimo post ci sarà una sorpresa :)

@Mr.Ford: Non ripetermelo due volte! Prenderei al volo il primo aereo!

@ciku: Chi? Cosa?

@Bill: Ascolta questa, va'.

@Grace: Ahahah ci puoi contare! Uno dei più raffinati!

@Fresh: Niente errore per maestra Grace, è voluto ;)
Comunque grazie per la partecipazione, e sappi che ti invidio incredibilmente per Istanbul! Una città incredibile che ho sempre sognato di visitare. Spettacolare.

@Lella: Non riesco a trovare nulla di interessante neanche nel passato, pensa un po' come son messo male.

@Harley: A pasqua avrei dovuto studiare, invece... faccio veramente schifo, estremamente schifo.

@Ndina: Fai sport! Muoviti! Lo stesso che dovrei fare anche io, è da Natale che sto ininterrottamente mangiando.

@Hombre: Sicuramente dev'esserci stato un errore, non è possibile che fosse già Pasqua.

@Ale: Racconta. Senza se e senza ma. Racconta.

Frrrresh! ha detto...

NoNo, era solo per fare la pallosa :D

Poi, e per fortuna che dicono che lo spagnolo è facile (Lo dicono tutti gli italiani che credono che aggiungere una S finale li faccia diventare poliglotti e LatinLover di prima categoria) tsk! Io dopo 15 anni ancora non so bene la grammatica -.-

lanoisette ha detto...

ho voglia di cioccolatooo!!!

Marina ha detto...

"Eccoci qua, feste pasquali terminate, grosse abbuffate ormai esaurite e via, obesi e vittoriosi voliamo verso il prossimo lunghissimo ponte di maggio."
Mi permetto una correzione. Obesi e vittoriosi rotoliamo verso il prossimo lunghissimo ponte.
Carissimo, qui la situazione precipita, per me è arrivata l'ora di dire addio alla sregolatezza e nutrirmi di solo alcol!

ciku ha detto...

pesa dice:
"voliamo verso il prossimo lunghissimo ponte di maggio"
ciku dice:
"non sarà mai abbastanza lungo."
pesa dice:
"Chi? Cosa?"
ciku dice:
"studia!"

lellasilvi ha detto...

Datti una mossa... altrimenti va a finire che non avrai nemmeno voglia di rispondere alla santanchè e lei echi l'ascolta diranno che ha ragione lei. (P.S. La mia tesi contiene un'intervista alla Iotti)

Ale ha detto...

Dunque, sono finita in mezzo ad un gruppo giovanile cattolico, gente fra i 20 e i 30 anni. Ne ero cosciente, ma non mi disturbava il fatto, l'importante era rispettarsi a vicenda... anzi io proprio non pensavo sarei arrivata a sentire certe cose. Ho origliato una conversazione (mi annoiavo un po' :D) di due ragazze, che confabulavano serie fra di loro e ho sentito questo "ma se è seriamente "caghineri" come facciamo, come ci comportiamo?". Parlavano di questo ragazzo che sta nel loro gruppo, in quel momento assente, che forse era gay e si domandavano seriamente preoccupate come avrebbero agito di conseguenza. Ah non lo so, che vuoi fare? sputargli in faccia, menarlo? e mentre le mie braccina cadevano rovinosamente a terra, quelle due hanno ben pensato di chiedere ad uno di quelli più grandi del loro gruppo "ma è possibile curarli? ma sono così dalla nascita?" "forse si curano con tanta patata!" risposta del tipo (sui 30) "ah non so, non credo abbiano mai provato a curarli" che io ho interpretato come un "non credo ci si siano mai messi sul serio a provarci".

Ale ha detto...

Allora ho sbottato " VERAMENTE, fino a qualche tempo fa l'omosessualità era annoverata fra le malattie psichiatriche, e sono stati sottoposti a torture psicologiche di associazione di dolore a certe immagini" e gli ho raccontato una storia che conoscevo, concludendo che non c'era nulla da curare. Risposta "ma la cleptomania si cura" sì, ero sconvolta anche io "ma la cleptomania è una malattia, non è che gli omosessuali in quanto tali rubino, uccidano o che so io, non fanno danno a nessuno" "eh a quello che va con loro, ahahah!" e lì, ogni mio buon proposito di condurre un discorso sensato è andato a farsi fottere. Lui "mi da fastidio l'ostentazione, come il gay pride" "sarà che se tu intimi ad uno di non fare qualcosa te la fa a dispetto 300 volte più esagerata".

Ale ha detto...

Poi da lì si è passato ad un discorso sull'adozione, che salto, ti posso solo ripetere la frase "ma TU (riferito a me) non pensi che ci sia un equilibrio nella natura?" avrei voluto risponderle che l'equilibrio della natura ci offre anche la bellezza del cancro, ma ho lasciato perdere, perché ero ospite di una persona lì, che è a me cara e non volevo rovinarle la giornata, ma comunque ero seriamente alienata per riuscire a mettere delle parole in fila. Ho detto che se volevano riferirsi alla natura potevamo vedere animali omosessuali, risposta "Ma sono animali!" se la metti su questo piano ci sono eterosessuali che si comportano da "animali"! omicidi, presente? e poi ovviamente non potevano saltare un qualche discorso sulla convivenza, che non va bene, no... meglio sposarsi col primo idiota che capita, magari poi a casa ti pesta, e per tanti anni non sei riuscita a vederlo, ma pazienza! "ma perché vogliono gli stessi diritti di quelli che si sposano? li vogliono perché sanno che non staranno assieme!" ma fatti i cazzacci tuoi.

Ale ha detto...

Ah, poi, gli omosessuali possono pure sposarsi-in comune- ma non si deve chiamare matrimonio. Chissà poi perché, forse credono che il termine sia stato partorito dalla testa di Gesù e non che sia un'istituzione decisa nel medioevo, durante il Concilio di Trento, come la maggior parte di quelle che seguono loro.
Il fatto urtante è anche stato il continuo ripetere di "caghineri" qui e lì, ora io lo so che è sardo, ma ha un'accezione negativa, stai parlando italiano? non usarlo! e non usarlo mai, che forse è meglio. Allora in tutto questo, alla fine mi sono seduta su un muretto al sole a riflettere, non poco sconvolta, perché la triste realtà è che sono persone che fanno parte di un gruppo più grande che influenza le menti e anche se non penso che questi alzerebbero mai le mani su un omosessuale, indirettamente lo fanno, aiutano tutti quelli che si sentono in diritto di isolarli o tormentarli, perché sono diversi e sono malati (chi è malato? a questo punto vorrei saperlo).

Ale ha detto...

In fondo c'è voluto un po' di tempo prima che si smettesse di pensare che le persone coi capelli rossi fossero figlie del diavolo, ma poi è stato accettato che esistono e sono naturali...
Ultima polemica: però ovviamente vanno in chiesa, eh, e sono sicura che Dio li accoglierà perché sono degli esempi di fratellanza, non sono razzisti e sono puri. Mentre io, poverina, brucerò fra le fiamme dell'inferno. Se Dio c'è, è all'ascolto, che li illumini davvero!

Ale ha detto...

Ehm... scusami, non pensavo sarebbe stato così lungo e ho anche dovuto spezzarlo, pardon!

ciku ha detto...

ah, ale. il mondo rigurgita gente che la pensa così.

questa ci sta bene: http://www.youtube.com/watch?v=kslkgAX3uAg

Marina ha detto...

@Ale, quante volte anche io ho avuto a che fare con gente di quel tipo! Forse non è nemmeno colpa loro, è stata una serie di sfortunati eventi a tirarli su così, ma tant'è. Consoliamoci pensando che stanno diventando, piano piano, una minoranza di persone.

pesa ha detto...

@Fresh: Lo spagnolo è una lingua bellissima, lo ammetto, però mi ritrovo praticamente a studiare da autodidatta, ed è la prima volta che studio una lingua in questo modo. Quindi direi che le difficoltà sono più che dovute.

@lanoisette: Io sto mangiando piano piano un orsetto Lindt di puro cioccolato al latte. Ogni morso è un passo in più verso il paradiso.

@Marina: Anche io dovrei riprendere questa sana abitudine di nutrirmi di solo alcol. Effettivamente però, quando ero più giovanotto e lo facevo con una certa costanza - e devo dire con ottimi risultati - ero molto più grasso.

@ciku: Se ti riferisci alla disfatta spagnola, quella è prima del lunghissimo ponte. Se ti riferisci ad altro, sono stupido.

@lella: Mi sto lentamente attivando, sento la testa che sta per partorire qualcosa, sarà pure una cagata, ma è qualcosa.

@Ale: Nessun problema per lo spazio. Quello che non capisco però sai qual è? Perché non ti apri un blog!?
E ancora, non capisco perché abbia passato PASQUA con dei supercredenti, come minimo militanti in CL. Fatto sta che non si può averla vinta, è inutile provare combattere e, non dico far valere le proprie idee, riuscire a esporre il nostro pensiero con queste persone: son omologate e catechizzate in modo da non trovare altro pensieri al di fuori del loro. Certo, vorrei poi sapere se le suddette ragazze nemiche dei caghini e amanti del divino insegnamento, durante il loro ciclo mensile sgozzino una tortora nell'acqua in modo da poter tornare pure... ma la risposta è abbastanza ovvia. Ho provato tante volte ad affrontare discorsi spigolosi di questo tipo con cattolici/cristiani più che convinti, puoi immaginare come sia finita, esattamente come è stato con te.
E comunque te la sei andata a cercare :)
Io, una volta, in Cittadella, la stavo per finire a menarmi con uno di CL, ed era lui che cercava le mani!

pesa ha detto...

Appena chiusa la pagina per rispondere mi è capitata su Repubblica questa notizia. Alla faccia.

Ale ha detto...

@Ciku&Marina: grazie per la solidarietà. Mi è piaciuta la canzone e ho dato uno sguardo al tuo blog, Marina, mi pare carino :)

@Pesa:ehhhh, non apro un mio blog perché per farlo bisogna avere qualche requisito che non penso di avere, per esempio la costanza e io sono immensamente pigra :) e poi sono ansiosa, ogni volta che scriverei un post avrei paura dei riscontri ahah :P per quanto riguarda come ho fatto a finire in mezzo a quelle persone, come dire... la persona a me cara, ne fa parte, pur non essendo così limitata e molto più disposta al dialogo. Sai, io sapevo che sono credenti etc etc, però, sul serio, credevo che cose del genere nel 2012 non potessero esistere con questi caratteri così accentuati... sono ingenua, ecco (polla?). E poi pensavo che non ci sarebbero stati certi elementi nello specifico :) e non avevo di meglio da fare. Comunque non penso siano militanti nel CL! E mi fa sorridere pensare al tipo che cercava la rissa, scusa XD
Per quanto riguarda la notizia, sono appunto fatti del genere che fanno sì che poi io me la prenda così a cuore, ho conosciuto un ragazzo che periodicamente veniva pestato per questo e non posso sopportare la violenza gratuita e che qualcuno debba vivere con una croce del genere...

Marina ha detto...

@Ale felice! :)
@Pesa, io devo uscire seriamente dal tunnel della mala alimentazione. Con gli anni si migliora???

Juliet ha detto...

Bravo! Mangia, mangia! :|

pesa ha detto...

@Ale: No no tranquilla, era una scena più che comica, vedere un buon ragazzo di CL che vuole a tutti i costi menare le mani non ha prezzo!

@Marina: No, si peggiora, sempre di più, si arriva a situazioni invivibili. Finché poi non si diventa come me.

@Juliet: È così bello :( non è colpa mia, giuro.

Soffio ha detto...

attento a non far crollare i ponti!!

Posta un commento

Drink!