ormai è una costante

21 novembre 2011
Stordimento, confusione e tanti altri sinonimi. 
È un periodo strano, son sempre lì che analizzo, osservo e penso. Penso a tante cose, e il più delle volte trattasi di inutilità, futilità, banalità. 
Mi ritrovo a vivere sempre e comunque situazioni paradossali, quasi come fossi all'interno di un libro di kafkiana memoria e stessi facendo un processo a me stesso; o semplicemente un processo alla mia mente che tutto crea e prontamente tutto distrugge; un processo alla mia vita precedente, attuale, futura; un processo alla mia condizione di deficiente.
Quindi, più vado avanti nel tempo più continuo a dar credito alle teorie fondate sulla mia malattia mentale, con l'aggravante che nello specchio del narcisismo non appaio affatto come un caso clinico bensì come un folle, una sorta di Man on the Moon. E ad avvalorare quanto appena detto ci sono i fatti, riscontri materiali concreti, e la cosa mi preoccupa.

Esempio: l'altra sera, mentre ero in macchina con la mia dolce metà, mi accingevo ad entrare in un parcheggio; accosto la macchina al parchimetro, premo il bottone, prelevo il ticket e inconsciamente, come fosse nell'ordine della normalità, dalla mia bocca fuoriesce la parola «Grazie». Non curante continuo la marcia all'interno del parcheggio finché, volgendo lo sguardo sulla destra, noto la faccia allibita dell'amore mio che con tono di rimprovero dice «Ma sei normale? Ti rendi conto!? Poco ci manca che non ringrazi me, e ti metti a dire "grazie" ad un parchimetro».
Presa coscienza del fatto che effettivamente come gesto tanto normale non è, rimango fermo e imbambolato davanti al volante della macchina per circa trenta secondi. Poi mi ricordo di Lou Reed e Metallica. 
Quindi, nuovamente, son corso in bagno a vomitare.

12 commenti:

MrJamesFord ha detto...

Il disco di Lou Reed e dei Metallica pare suscitare così tanto ribrezzo che mi viene quasi voglia di ascoltarlo.

Ah, grazie.
Giusto per non farti sentire da solo.

Sileno27 ha detto...

Dire grazie al parchimetro è ancor più peggiore di utilizzare termini quali kafkiano.

Juliet ha detto...

Ho cercato in tutti i modi di non incappare nella combo Lou Reed e Metallica e mi sa che ho fatto bene a tutelarmi.

ciku ha detto...

ringraziare non fa mai male.

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Oggi in macchina ho sentito Dalla e Mengoni..
Non ho detto grazie alla radio che ha passato la canzone.
Embè?
Niente, volevo si sapesse :P

LA CONIGLIA ha detto...

Però hai coordinato titolo e post. Secondo me è un segno di miglioramento. O di peggioramento. mmmmmmmmmmmmmmm...

pesa ha detto...

@MrFord: No MrFord, non farlo, ti voglio bene e non voglio che ti faccia del male! Stai alla larga da quell'abominio!

@Sileno: Che poi, questo Kafkian, chi era!? (cit.)

@Juliet: Ecco, vedo che hai imparato a seguire i miei consigli. Brava ragazza.

@ciku: Esatto, anche per questo l'ho fatto pure oggi, sempre con estrema nonchalance.

@Grace: Quando ho letto il tuo commento, devo ammettere, mi son subito sentito meglio. Grazie, hai risollevato le sorti della mia giornata.
Niente, volevo si sapesse :)

@Coniglia: Eeeeeh questo è quello che pensi tu mia cara! Questo è quello che pensi tu. Però effettivamente è uno di quei casi in cui il titolo ha un senso se poi andiamo a leggere il post. Sbalorditivo.

Bill Lee ha detto...

son cose che succedono quando ti droghi tanto da giovane. scompensi normali.
Il discorso del parcheggio.

il fatto, invece, di continuare a parlare di lou e i metallica è un problema serio.

Juliet ha detto...

"Voglio le foto da nuda!"
*passa mia madre*

Marina ha detto...

Mi viene in mente una volta con F. che arrivati a un parcheggio lui ha preso il ticket e me l'ha passato. Io ho visto da un lato uno sconto del McDonald's, così non so come ma ho pensato che quello non fosse il ticket del parcheggio ma un panino omaggio e presa dallo spirito del salutismo l'ho strappato in mille pezzi.
Poco dopo mi ha chiesto il ticket e ho MISERRIMAMENTE finto di averlo perso.
Gli ho confessato la verità solo da pochissimo tempo.
Ora sai chi ti ha attaccato la Deficienza

Sileno27 ha detto...

pesa ho voglia di piangere. non scrivermi più simili citazioni tristissime.

@bill: io non ho mai ringraziato un parchimetro, cazzo!

pesa ha detto...

@Bill: Io ci ho provato a smettere lo giuro, ma non ce la faccio. Mi fa troppo schifo. Salvami! Consigliami qualche cura.
Ho provato anche con la droga, ma niente da fare.

@Juliet: Ahahah Grandissima!!! Ora vogliamo le tue foto nuda!

@Marina: L'hai strappato!? Ma io penso proprio che ti avrei uccisa! E poi scusa, perché hai strappato un buono per un panino di McDonald's!? Ok, fa schifo, però delle volte è innegabile che tutti sentiamo la necessità di nutrirci in quel posto schifoso.

@Sileno: Sono un mattacchione.

Posta un commento

Drink!