prima proposta di legge

21 ottobre 2011
Nonostante sia pienamente cosciente del fatto che questo post solleverà un polverone di polemiche, soprattutto all'interno delle istituzioni, e in particolare nel Ministero dei Trasporti, non ho intenzione di fermarmi, e son assolutamente convinto a parlare.
So bene che quello che sto per scrivere potrebbe rivoluzionare in maniera radicale il nostro modo di vivere l'automobile, gli spostamenti su strada e quant'altro; ma ormai non posso più indugiare, soprattutto dopo l'altra notte. Qua lo dico e lo scrivo: io chiedo, in via assolutamente ufficiale (come potrebbe non esserlo dal momento che viene scritto in un blog),  che venga inserito all'interno del codice della strada, e più precisamente nella sezione delle sanzioni più pesanti, il divieto a-s-s-o-l-u-t-o di ascoltare "Live at Pompeii" dei Pink Floyd mentre si è alla guida, in particolar modo nell'orario che va dalle 23.00 alle 07.00. Trattasi infatti di una delle cose più pericolose da fare quando si sta conducendo il proprio veicolo, anche più pericoloso di una bevuta tra amici. 
E se proprio non ci credete provateci, però poi non dite che non vi abbia avvisato. 
Io son salvo per miracolo. 

16 commenti:

VioletPussy ha detto...

Ahahaha!! E ti dirò di più mio caro Pesa...Mai ascoltare i Bauhaus quando ti perdi di notte in mezzo ai campi....

MrJamesFord ha detto...

Pesa, io propongo sempre e comunque un bell'ascolto dei Kiss.
Come la vedi!?

Juliet ha detto...

Fiuuu :|

wiwipedia ha detto...

opinabile. Il mese scorso abbiamo tamponato con il guidatore che cantava fuoco nel fuoco di ramazzotti.

Baol ha detto...

Certe cose vanno dette, hai ragione!!!

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Sottoscrivo la PROPOSTA!
Pesa, hai rischiato grosso, piacere di rileggerti :)

pesa ha detto...

@Violet: Io direi mai ascoltare nulla che sia tecnicamente superiore ai Ramones, troppe distrazioni.

@MrFord: I Kiss ci stanno. Quando nelle notti profonde son stanco e sofferenze alla guida ascolto molto piacevolmente i Metallica che mi tengono sempre sveglio.

@Juliet: Aaaaaaaah :)

@wiwipedia: Ovviamente la qualità della musica da ascoltare deve essere proporzionale alla bravura del guidare. Fai un po' di conti sulla mia maestria al volante. So' na pippa.

@Baol: Tutti a lanciare estintori a Roma per far valere i MIEI diritti! Baol capo sommossa.

@Grace: Perché avevi anche smesso di leggermi!? :(

Matteo ha detto...

Al di là degli scherzi (sempre che tu stessi scherzando ehm ehm) la musica in macchina (tua o altrui) è pericolosissima. Io ho tamponato una volta per colpa di una canzone a squarciagola (non dirò mai titolo del brano e nome dell'interprete) e l'altra sera mi stava succedendo ancora, e nello stesso punto.
[Ok, vado a farmi curare.]

LA CONIGLIA ha detto...

Pesa sei pazzo. E' una fortuna che sei ancora in vita. Dove eri perduto con la mente???

LA CONIGLIA ha detto...

*che sia. Accidenti sto scadendo.

Marina ha detto...

ahahah ok, mi hai fatto ridere, ma Violet mi ha fatto paura XD

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

No, ma se ti fossi schiantato con l'auto non avrei avuto più questo piacere.
Pesaaaaaaaaaaaaaaaa?
ALLORAAAAAAAAAAAAAA? :P

pesa ha detto...

@Matteo: No no, ora voglia sapere qual è questa canzone. Non puoi lasciarci con questo dubbio atroce per tutta la vita.

@Coniglia: Sempre nella zona di Siliqua :D Ho paura di quel posto, succedono sempre cose strane!

@Marina: E perché!? È normalissimo perdersi nei campi la notte, a me capita una notte sì e una no.

@Grace: Sono tardo :( perdonami.

Maraptica ha detto...

Io ne so qualcosa, il mio ex mi bombardò ti tale musica a qualsiasi ora del giorno e della notte. Sarà mica per quello che ad un certo punto ci siamo schiantati per strada?! :-/

pesa ha detto...

@Maraptica: È possibile mia cara, è possibile. Ma scusa e ti lamenti del fatto che il tuo ex ti bombardò con siffatta e spettacolare musica!? Io ci sarei rimasto a vita!

tanteformiche (o Shuzzy) ha detto...

Lo ascolto quasi praticamente tutti i sabati sera mentre torno a casa in orari che vanno approssimativamente dalle 3 alle 5 del mattino, ma son bazzecole. Ho fatto pure di peggio, tipo farmi 70 chilometri nelle strade di montagna, tutte curve (abbastanza pericolose se ti addormenti devo dire) con musica che non puoi nemmeno immaginare... i Pink Floyd in confronto sono musica da rave e sì, è stato rischioso.

Posta un commento

Drink!