perché conoscere gente di cultura è una prerogativa di noi uomini intellettuali (parte II)

5 ottobre 2011
Quando scrissi la prima puntata di quest'avvincente saga che vede il mio stupore esplodere al cospetto della becera intelligenza di alcuni tra i miei più cari amici, sapevo che ci sarebbe stato sicuramente un seguito. Non mi aspettavo, certo bisogna ammetterlo, che sarebbe arrivato così presto e soprattutto di una simile portata.
Vi chiedo ora, quale gioco, secondo voi, può portare alla luce rivelazioni sconvolgenti e totalmente debilitanti per una mente eccelsa come la mia (Immodestità© by Pesa tanto cara a Grace)? Ovviamente la risposta non può che essere: il Trivial Pursuit. Così, giocando allegramente e soprassedendo qualsiasi problema della vita attuale, si arrivò alla domanda di Spettacolo. Il giovane Manuele (siamo al cospetto di colui che pose la fatidica domanda "Qual è la capitale della Jamaica?", nonché fratello del celeberrimo Andre'), per quanto sia un mio carissimo amico, non è di certo ferratissimo in materie letterarie, e tanto meno in argomenti attinenti al teatro; così, ingenuamente, si ritrova a leggere una domanda in cui compare il nome del grandissimo e mai irraggiungibile Dario Fo. 
Il quesito pressapoco - purtroppo non ricordo l'originale - recitava così: 
"Con quale altro celebre personaggio, il premio Nobel Dario Fo, fu protagonista di Il teatro in Italia?"
Le opzioni:
Fellini,
Albertazzi,
Gassman. 
La risposta data era, incredibilmente, esatta: Albertazzi. 
Con mio grande stupore, e se devo essere sincero anche tanta gioia nel vedere Manuele interessarsi a qualcosa di prettamente culturale e non inerente figa, rap o rugby, chiesi come avesse fatto a rispondere correttamente e se mai era riuscito a vedere qualcosa o se di recente si stesse appassionando al palcoscenico e al Maestro. La sua risposta fu qualcosa di assolutamente sconvolgente per me: 
«No, ho tirato ad indovinare, anche andando un po' ad esclusioni. Scusa, Fellini è quello di Fantozzi, quindi cosa ci sta a fare!?». 

20 commenti:

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Hahahah Menteccelsa..dimmi che MAUNUELE ha un blog che vado a leggerlo prima di subito ;)

MrJamesFord ha detto...

Pesa, ho deciso di venire a trovarti per una partita a Trivial con te e Manuele.
Ovviamente da sbronzi! ;)

Temporala ha detto...

oi oi... meglio di homer simpson, quasi quasi mi sono innamorata di sto manuele qui :)

Anonimo ha detto...

Pesa ringrazia al cielo che ti voglio bene altrimenti ti bucavo le ali del jet!! Comunque per chi non lo sapesse sono: io !!!

pesa ha detto...

@Grace: Macché blog, è già tanto se sa leggere :D E scusa, perché MAUNUELE??

@MrFord: Carissimo, sai che io ti aspetto da quell'oramai lontana giornata di aprile. Quando vuoi sarò ben lieto di accoglierti, con del buon fil'e ferru e il Trivial Pursuit :)

@Temporala: Sei una ragazza apposto, riportalo sulla retta via!!

@Manu: Venerdì con Nich andiamo a monti. Vieni?

ciku ha detto...

(quindi raggiungibilissimo?)

l'accostamento fellini - filini è una delle meglio cose lette ultimamente. ringrazio.

LA CONIGLIA ha detto...

o-mio-Dio! O_o

Anonimo ha detto...

Pesa venerdì non ci sono mi dispiace!!! Ma dimmi tu che cazzo
Mi tocca leggere!!! Mah....

VioletPussy ha detto...

Posso unirmi a Ford?! Anche perchè ho come l'impressione che i tuoi amici e i miei,hanno molte cose in comune!

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Si chiama disgrafismo, Pesa.. o meglio disGREISfismo heheh!!!
Tutto qua :P

pesa ha detto...

@ciku: Chi è raggiungibilissimo? Comunque di nulla, figurati. Torni presto a trovarci, i miei amici saranno lieti di presentarle prodotti di qualità scadentissima che saranno riportati all'interno di questo blog

@Coniglia: Io ho prima riso, poi pianto, poi fatto un applauso e infine mi son levato il cappello per la genialata.

@Manu: Non dobbiamo più andare a monti. Andiamo un altro giorno, vieni?

@Violet: Puoi? Tu chiedi se puoi unirti? Tu DEVI unirti mia cara.

@Grace: Ma poi i Sigur Ros?

Juliet ha detto...

Ma per fortuna che 'sta gente non la vedo più!
AHHHHHHHHH!

Chiara/gioiecolori ha detto...

Vedi? A volte la nostra più grande inventiva non può arrivare alla straordinarietà della realtà stessa! Questo Manuele dev'essere un tipo divertentissimo!

ciku ha detto...

fo.

Anonimo ha detto...

Pesa un'altro giorno quando???
Per sbronzarci ci sto vivamente!!!! Ditemi solo quando!!

pesa ha detto...

@Juliet: No no, fidati che persone come Manuele è sempre meglio trovarle che perderle.

@Chiara: Va be' ora non lodiamolo troppo che poi si monta la testa e per essere pubblicato nuovamente sul mio blog inizia a sparare immense boiate a raffica :)

@ciku: Grazie a te. L'unica che se n'è accorta.

@Manu: Venerdì notte sul tardi.

Sileno27 ha detto...

il tuo amico è proprio un genio.

Juliet ha detto...

Sai a chi mi riferisco, sennò mi fanno sempre ridere un sacco.

Marina ha detto...

Invidio questa tua capacità di scrivere tanto - e bene - su un aneddoto in cui io mi sarei completamente persa liquidandolo in tre righe. Anche io ne ho di amici del genere eh, prima o poi farò un qualche Pesa Tribute e scriverò anche io un episodio..

pesa ha detto...

@Sileno: È un figo. Si chiama Sbrodolo, per gli amici.

@Juliet: Ah ok, pensavo fosse un discorso generale. Quando si va sullo specifico allora non posso che essere concorde.

@Marina: Sai come si fa? Basta scrivere una marea di stupidaggini, piazzare qualche termine colto e passare per intellettuali :)
Se fai un Pesa Tribute io vengo. Giuro.

Posta un commento

Drink!