uno, due, tre... libera

30 settembre 2011
Di tanto in tanto, quando proprio non so cosa fare, rileggo tutti i miei post scritti e pubblicati, dal primo all'ultimo, così tanto per, senza un vero e proprio motivo. Mi piace più che altro notare tutti gli errori - vuoi di punteggiatura, grammaticali o di forma - nei quali incappavo, e ovviamente, anche se con minor frequenza, incappo tutt'ora. Piccoli abbagli di grossolana fattura che fan sì che io possa rendermi conto di quanto in passato scrivessi male, soprattutto agli esordi. 
Più di ogni altra cosa però adoro pensare al fatto che quando non avrò ormai più nessuna idea da mettere nero su bianco, lasciando quindi appassire e morire questo povero blog, potrò riciclare questi decadenti post, riportarli alla luce dal dimenticatoio nel quale son finiti e attuare il mio diabolico piano: correggerli e riscriverli fino alla nausea, così da condurli a perfezione totale. Tutto questo perché so che ormai per voi son diventato come una droga.
Accidenti, certo che la vita del blogger è veramente dura.
E soprattutto, certo che con il tempo non sono affatto migliorato nella scrittura.

16 commenti:

MrJamesFord ha detto...

A volte penso anche io che la vita del blogger sia davvero dura. Poi mi faccio una risata, e passa tutto. ;)

Baol ha detto...

Ma sai che lo faccio anche io?! La cosa di rileggere intendo.

VioletPussy ha detto...

Io solitamente quando li rileggo penso a che cazzo avevo in testa. In tutti i sensi. Della serie:"Di quale uomo parlo qua?!" Eh si,dura la vita da blogger...
Adesso vado in camera,ti sciolgo in un cucchiaino e poi ti inietto in vena.

magneTICo ha detto...

A me mi sembra che poi scrivi abbastanza meglio di una volta, ma però se correggi forse è più meglio ancora.

Juliet ha detto...

Dopo so' io quella esaurita, eh? :D

ciku ha detto...

se non ti passa niente, sappi che ho un letto grondante roba da stirare. pago anche.

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Pesa, mi piaci così: IMMODESTO! :P

pesa ha detto...

@MrFord: Io invece chiudo il browser e il client di posta ed ecco che torno alla vita da non blogger :)

@Baol: Pensavo mi avessi rubato l'idea di riscrivere all'infinito i post. Questa mi frutterà milioni, vedrai.

@Violet: Posso essere solamente inalato, sono un THC che da dipendenza.

@Magnetico: Scrivo molto più meglio di un'altro tipo che se lo conoscerei non ci credessi.

@Juliet: Tu sei esaurita, io sono scemo :)

@ciku: Anche io son pieno di roba da stirare. Però non pago, e non vengo pagato.

@Grace: Sì sì, lo so, sono immensamente troppo un figo :D

Maraptica ha detto...

Soprattutto pensavo a come tu riesca a scrivere dei post semplicemente nominandone altri già scritti. Ci vuole arte ;)

pesa ha detto...

@Maraptica: Ma anche scrivere post riprendendo palesemente i precedenti è un'arte. E io modestamente sono il massimo rappresentante! (così sono anche immodesto come piace a Grace)

Marina ha detto...

Rileggere i post è un po' una masturbazione cerebrale...
Il momento in cui ti vergogni di quello scrivevi, corrisponde a tuo padre che ti trova i porno nella cronologia.

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Marina,hahahah!!!! Mi piace la tua disamina!

pesa ha detto...

@Marina: Ah, ecco perché sto provando questo senso di vergogna mai provato... son sempre stato attento a cancellare la cronologia dopo le visite ai porno.
E comunque mi preoccupa il fatto che tu conosca questo tipo di vergogna.

Marina ha detto...

Non preoccuparti: da quando ho scoperto CCleaner la mia vita è cambiata!

pesa ha detto...

Ho sempre stimato le donne che guardano i porno.

Bacio di Dama ha detto...

io l'ho fatto ugualmente.
Ho chiuso vecchi blog che ora sono divenuti dei libri di poesie, di pensieri e riflessioni.
ti lancio l'idea!
Buon inizio di settimana

Posta un commento

Drink!