"eh chi mi frega!?"

11 giugno 2010

Qua si inizia a fare il copia e incolla (lo spostamento per intenderci) dei post che reputo meritevoli.

Si narrano storie nel territorio sardo. Storie di esseri metà uomini e metà volpi, in pochi hanno conosciuto questi esseri, io sono tra quei pochi fortunati. L'essere in questione fa addirittura partedella mia famiglia!All'inizio non volli credere che potesse esistere un essere simile però recenti avvenimenti mi hanno fatto ricredere. Descrivere un essere simile è compito arduo e pericoloso. Molti dei lettori si staranno chiedendo: "Pericoloso??". Ebbene si cari miei lettori, se qual'ora dovessi sbagliare nella descrizione di questo oscuro figuro chissà cosa portrebbe architettare la sua mente diabolica!!Comunque sprezzante del pericolo e incurante dei danni che possono essere arrecati alla mia persona ecco cosa si racconta su questa creatura. La storia che segue risale a leggende antecedenti a cristo lascio a voi la lettura:

"Si narra che nel 1989 esattamente il 15 dicembre (dieci giorni prima di cristo, e forse parte tutto da qui) nascerà una creatura. Non un essere umano un animale ma bensi un metà uomo e metà volpe. La sua astuzia e perfidia lascerà di stucco chiunque. Risponderà al nome Pisello (non sta bene fare nomi su internet), e la sua bellezza sarà riconosciuta inarrivabile, addirittura si dirà (veramente lo dice solamente l'interessata) che essa è "bella come il sole". Ogni 10 minuti questa creatura avrà bisogno di cibarsi, deve alimentare non il suo stomaco ma bensi la sua mente malata e contorta. Sarà accompagnata da un altro essere (a detta di molti sono gli unici esemplari di volpi umane rimaste in vita) la cui intelligenza e astuzia può lasciare interdetta quasi tutta la popolazione di capoterra (e questo è tutto dire)."

Purtroppo la descrizione finisce qua i pochi manoscritti in mio possesso non mi hanno permesso di elaborare maggiormente la figura di questa oscura creatura in allegato lascio una rara foto di una sua malefatta. Chiudo questo racconto con due sue citazioni "eh chi mi frega...tanto...pivello non ne devo trovare". Vabè spero solo che ora non ci siano ripercursioni sulla mia persona e anzi ringrazio la donna volpe per tutto ;)


0 commenti:

Posta un commento

Drink!